scritta-nataleneve » 2017 » maggio
Wonder Woman posted by on 31 maggio 2017

dal 1 giugno 2017 al cinema

Wonder Woman

Azione, avventura, fantasy


TITOLO ORIGINALE: Wonder Woman
ANNO: 2017
PAESE: USA
DURATA: 141 min.
FORMATO: colore, 2D, 3D
USCITA ORIGINALE: 2 giugno 2017 (USA)
PRODUZIONE: Atlas Entertainment, Cruel & Unusual Films, DC Entertainment
DISTRIBUZIONE: Warner Bros. Italia
REGIA: Patty Jenkins
SCENEGGIATURA: Jason Fuchs
CAST: Gal Gadot, Robin Wright, Chris Pine, David Thewlis, Connie Nielsen, Elena Anaya, Lucy Davis, Ewen Bremner, Danny Huston, Saïd Taghmaoui, Eleanor Matsuura, Lisa Loven Kongsli, Doutzen Kroes, Florence Kasumba

Basato sull’omonima supereroina dei fumetti DC Comics, interpretata da Gal Gadot, è la quarta pellicola del DC Extended Universe.

Prima di diventare Wonder Woman c’era Diana, principessa delle Amazzoni addestrata a diventare una valente guerriera. Cresciuta su una remota isola paradisiaca, Diana entra in contatto con un pilota americano il cui aereo è precipitato sull’isola e scopre l’esistenza di un terribile conflitto che infiamma il mondo. La giovane decide, così, di lasciare la sua casa nella convinzione di poter porre fine alla Guerra Mondiale. Diana combatterà a fianco del pilota di cui si è innamorata scoprendo gli immensi poteri di cui è dotata e andrà incontro al proprio destino.

Nata Diana di Themyscira, principessa delle amazzoni, e cresciuta su un’isola paradisiaca al riparo dal mondo esterno, fin da bambina la futura Wonder Woman (Gal Gadot) è stata protetta dalle attenzioni di sua madre, la regina Hippolyta (Connie Nielsen), e del suo popolo. Ma ciò non significa che non abbia dovuto affrontare prove durissime. Il faticoso allenamento tradizionale per diventare una combattente invincibile, per lei è stato cinque, dieci volte più aspro di quello di qualsiasi altra giovane amazzone, eppure le ha permesso di scoprire le sue doti nascoste, abilità innate fuori del comune persino su un’isola di grandi guerriere. I poteri la investono di una responsabilità che sconfina dal suo piccolo regno e l’arrivo del pilota americano Steve Trevor (Chris Pine), costretto a un atterraggio di emergenza sulle coste di Themyscira, la mette di fronte a una verità che non può ignorare: tra gli uomini imperversa un atroce conflitto mondiale e Diana è decisa a intervenire. Convinta di poter fermare la minaccia, al fianco dell’uomo appena conosciuto, lascia la sua casa per la prima volta nella vita, diretta verso il mondo degli uomini di cui ha sentito parlare soltanto nelle fiabe. Armata di scudo, spada, lazo e tiara, sbarca nella Londra del 1918, dove assume l’identità di Diana Prince e viene a patti con gli stretti tailleur militari dell’epoca. Alla fine della farsa, la principessa delle amazzoni si trasformerà nella supereroina Wonder Woman, per sconfiggere il perfido villain Doctor Poison (Elena Anaya), dottoressa assoldata dall’esercito tedesco per sviluppare micidiali composti chimici, e porre fine alla sanguinosa guerra. Al fianco della statuaria guerriera, per aiutarla a orientarsi prima nella vecchia e polverosa capitale inglese, poi nell’oscura campagna belga, ci sarà l’affidabile e capace segretaria di Trevor, Etta Candy (Lucy Davis), giovane risoluta ed esempio di donna moderna (per il 1918); e la coppia di soldati reietti composta dall’artista della truffa Sameer (Saïd Taghmaoui) e dall’ex cecchino rissoso Charlie (Ewen Bremner).

Wonder Woman appare come uno dei cinecomic recenti più riusciti e calibrati: l’interpretazione carismatica di Gal Gadot. I richiami alla mitologia classica rendono inoltre lo spettacolo gustoso anche per chi non conosce il mondo dei supereroi a menadito.

Le riprese del film sono state girate nel sud Italia, Regno Unito e Francia. Tra le varie location abbiamo: la stazione King’s Cross e Trafalgar Square a Londra, Museo del Louvre a Parigi, con numerose bellezze del Sud Italia come Sassi di Matera, Castel del Monte, Palinuro e Marina di Camerota.

Durante la lavorazione del film sono state effettuate riprese aggiuntive, in quel momento Gal Gadot era incinta così le misero un panno verde del green screen attorno alla vita e poi modificarono il tutto in post-produzione.

Il film è costato 149 milioni di dollari.

Wonder Woman è stata premiata a Shanghai il 15 maggio 2017

Wonder Woman ha ricevuto recensioni positive, con molti critici che lo chiamano il miglior film DCEU e lodando la performance di Gadot.

Nell’aprile del 2017, il regista Patty Jenkins ha parlato della possibilità di un sequel.

Per adattarsi fisicamente alla parte, Gal Gadot si è allenata duramente per cinque mesi prima dell’inizio delle riprese, ha imparato le arti marziali e ad andare a cavallo.

Baywatch posted by on 31 maggio 2017

dal 1 giugno 2017 al cinema

Baywatch

Commedia, azione


TITOLO ORIGINALE: Baywatch
ANNO: 2017
PAESE: USA
DURATA: 116 min.
FORMATO: colore
USCITA ORIGINALE: 25 maggio 2017 (USA)
PRODUZIONE: Cold Spring Pictures, Contrafilm, Montecito Picture Company
DISTRIBUZIONE: Universal Pictures
REGIA: Seth Gordon
SCENEGGIATURA: Damian Shannon, Mark Swift
CAST: Dwayne Johnson, Zac Efron, Alexandra Daddario, Priyanka Chopra, Hannibal Buress, Kelly Rohrbach, Ilfenesh Hadera, Jon Bass, Pamela Anderson, Ana Flavia Gavlak, Brandon Larracuente, David Hasselhoff, Rob Huebel, Yahya Abdul-Mateen II, Jack Kesy, Oscar Nuñez, Clem Cheung

La pellicola è la trasposizione cinematografica dell’omonima serie televisiva statunitense.

I guardaspiaggia di Baywatch, lontani dall’essere soltanto un trionfo di bikini e pettorali, si spingono dove nessun altro bagnino osa farlo, compiono i salvataggi più estremi, le imprese più eroiche e arrivano a improvvisarsi poliziotti per sventare il complotto criminale che minaccia la baia. Il caposquadra Mitch Buchannon (Dwayne Johnson), impegnato ad addestrare le giovani reclute, tra cui il nuotatore medagliato Matt Brody (Zac Efron) e la razionale Summer Quinn (Alexandra Daddario), trascina gli aspiranti bagnini in una lunga serie di folli indagini, che alla fine porteranno a Victoria Leeds (Priyanka Chopra), proprietaria dell’esclusivo Huntley Club, sospettata di usare la sua attività come copertura per traffici di droga e omicidi. Tra nuove gag e omaggi alla serie originale, i Baywatch si preparono al salvataggio più impegnativo della loro carriera.

Il film basato sulla fortunata serie televisiva anni novanta con David Hasselhoff e Pamela Anderson (annunciati i due camei) ripropone le corse al ralenti sulla spiaggia, gli iconici salvagenti rossi e i salvataggi a cavallo di moto d’acqua, in salsa comica e demenziale e per la prima volta sul grande schermo

Mentre la serie era principalmente una festa di corpi femminili, messi in mostra per essere ammirati, il film è molto più centrato sui corpi maschili, a partire dal suo inizio, quando Zac Efron, asciutto e potente, è messo direttamente a confronto con la massa di Dwayne Johnson in una serie di prove fisiche. È uno dei modi in cui il tenente Mitch Buchannon dimostra al campione olimpico di nuoto spedito a fare servizio sociale come bagnino che lui lì non conta niente e che deve adeguarsi alla gerarchia dei bagnini, la “famiglia”. Tutto il film che seguirà sarà la classica “indagine” da episodio di Baywatch condita di autoironia, in cui i corpi dei maschi sono martoriati o esaltati, picchiati, umiliati e messi in condizione di desiderare ardentemente quelli femminili.

Partecipano al film con dei camei gli attori David Hasselhoff e Pamela Anderson, protagonisti della serie tv.

Le riprese del film iniziano il 22 febbraio 2016 a Deerfield Beach. Mentre la serie televisiva era ambientata a Malibù (California), il film è ambientato nella Contea di Broward, in Florida. Altre riprese vengono effettuate nello stato della Georgia tra Savannah, Miami, e Tybee Island.

Nel maggio del 2017, prima del rilascio del film, il produttore Beau Flynn ha dichiarato che i piani per un sequel sono già stati discussi, con Johnson, Efron e gli sceneggiatori Damian Shannon e Mark Swift.

Serie TV in onda nel mese di Giugno 2017 posted by on 29 maggio 2017

Serie in onda nel mese di Giugno 2017. Le serie o stagioni inserite sono solo prime tv italiane.

 


 

   giovedì 1 giugno 2017   
   horror, fantasy   
   Supernatural   
   Stagione 11   
   alle 22,35   
   su rai 4   
   Il 2 novembre 1983 la madre di Dean e Sam Winchester, Mary, perde la vita uccisa da un demone che incendia la loro casa. Il padre dei due bambini, John, inizia a educare i figli alla caccia del soprannaturale con lo scopo di trovare la creatura che uccise sua moglie e vendicarsene. Dean, il più grande dei due fratelli, segue alla lettera gli ordini del padre e passa l’infanzia a proteggere il fratello Sam, che invece dopo il liceo decide di abbandonare la caccia e di andare all’università.   

 

   venerdì 2 giugno 2017   
   commedia   
   Flaked   
   Stagione 2   

   su Netflix   
   A Venice Beach, Chip, un quarantenne single, vede la sua vita sconvolta dall’arrivo di una giovane donna di nome London.   

 

   martedì 6 giugno 2017   
   thriller politico   
   Scandal   
   Stagione 6    
   alle 21.00   
   su FoxLife   
   Ognuno ha un segreto e Olivia Pope ha dedicato la sua vita a proteggere e difendere l’immagine pubblica di alcune delle personalità più influenti della nazione, mantenendo quei segreti al sicuro. Rispettata e temuta allo stesso tempo, Olivia, ex referente del Presidente, ha lasciato la Casa Bianca per avviare un suo studio di consulenza. Lei spera in un nuovo capitolo della sua vita professionale e privata, ma il suo staff disfunzionale, e alcuni legami indissolubili con il passato, rendono la sua missione più difficile di quanto avesse preventivato.   
      

 

   martedì 6 giugno 2017   
   fantasy, azione   
   Shadowhunters   
   Stagione 2 (2°parte)   

   su Netflix   
   Dopo aver assistito a un omicidio ed essere stata attaccata da un demone, la 18enne Clary Fray scopre nel giorno del suo compleanno che non è chi pensava di essere, bensì la discendente di un’antica stirpe di Shadowhunter – ibridi uomo-angelo nati per dare la caccia alle oscure forze soprannaturali. Quando sua madre, Jocelyn, scompare, Clary si ritrova catapultata in un pericoloso nuovo mondo insieme con l’affascinante cacciatore di demoni Jace e il suo migliore amico Simon. Circondata da fate, stregoni, vampiri e lupi mannari, Clary comincia un viaggio alla scoperta di sé, imparando cose del suo passato e di ciò che il futuro ha in serbo per lei che non avrebbe mai immaginato.   

 

   venerdì 9 giugno 2017   
   police procedural   
   Rosewood   
   Stagione 2 (ultima)   
   alle 21.55   
   Su Fox Crime   
   Il dottor Rosewood è un anatomopatologo famoso e incredibilmente preparato che ha uno studio privato a Miami, dove conduce autopsie che aiutano la polizia a risolvere i casi più difficili. Nonostante abbia moltissimi problemi di salute è un ottimista e un amante della vita. Collabora con il dipartimento di polizia, soprattutto con la detective Villa, di recente trasferitasi a Miami da New York dopo la morte del marito. Rosewood, grazie al suo buon carattere, riesce a diventare amico della donna e ad indagare con lei su vari casi di omicidio.   

 

   domenica 11 giugno 2017   
   azione, poliziesco   
   Hawaii Five-0   
   Stagione 7   
   alle 21,00   
   su Rai 2   
   Steve McGarrett, un decorato tenente comandante dei Navy SEAL, ritorna a Oahu, sua città natale, per investigare sulla morte del padre, ucciso da una banda di criminali che McGarrett conosce molto bene. In quest’occasione viene convinto dal governatore delle Hawaii a formare una speciale task force della State police – gestita secondo le sue regole – per combattere la crescente criminalità nell’arcipelago: in cambio avrà a sua disposizione tutti i mezzi necessari per portare avanti l’indagine sull’omicidio del padre. Steve chiama a far parte della squadra il detective Daniel “Danny” Williams, un poliziotto del New Jersey appena trasferitosi per stare vicino alla figlia, che vive a Honolulu assieme alla madre e al nuovo compagno di lei; Chin Ho Kelly, un ex detective del luogo, ingiustamente accusato di corruzione; e Kona “Kono” Kalakaua, la cugina di Chin, una giovane e spavalda agente fresca di accademia, desiderosa di far parte della nuova squadra, per la quale il gruppo sceglie il nome di Five-0.   

 

   lunedì 12 giugno 2017   
   commedia   
   Silicon Valley   
   Stagione 4   
   alle 22,15   
   su Sky Atlantic   
   Nella Silicon Valley capita spesso che le persone più qualificate per avere successo siano anche le meno capaci di gestirlo. Come Richard, un programmatore timido e solitario il cui potente algoritmo attira l’attenzione di due guru dell’hi-tech: il suo capo, che gli offre 10 milioni di dollari in cambio dell’intero lavoro, e un investitore disposto a finanziarlo in cambio di una parte delle azioni. Dopo qualche tentennamento, Richard opta per la seconda offerta e unisce le forze al suo gruppo di amici programmatori nella speranza di coronare il “sogno informatico”, a modo loro.   
      

 

   martedì 13 giugno 2017   
   azione, avventura   
   MacGyver (2016)   
   Stagione 1   

   su Rai 2   
   Si tratta di un reboot dell’omonima serie televisiva, sempre di Lee David Zlotoff e andata in onda dal 1985 al 1992. – Angus “Mac” MacGyver lavora in un’organizzazione governativa statunitense segreta dove egli usa il suo straordinario talento per risolvere i problemi e la sua vasta conoscenza della scienza per salvare vite umane.   
      

 

   martedì 13 giugno 2017   
   drammatico, commedia   
   The Leftovers   
   Stagione 3 (ultima)    
   alle 22,15   
   su Sky Atlantic   
   La serie è un adattamento televisivo del romanzo Svaniti nel nulla (The Leftovers).- Un giorno di ottobre, improvvisamente, il 2% della popolazione mondiale (140 milioni di persone) scompare in un solo istante. Alcuni si convincono che la Terra sia stata colpita dal “Rapimento della Chiesa”, altri rifiutano di vederlo come un evento mistico, ma nessuno, in realtà, sa veramente cosa sia accaduto. La serie ha inizio tre anni dopo l’evento, seguendo le vicende della comunità di Mapleton, dove sono scomparsi nel nulla oltre cento abitanti.   

 

   giovedì 15 giugno 2017   
   fantascienza   
   Childhood's End   
   Miniserie   
   alle 21,15   
   su Premium Action   
   Basata sul romanzo di fantascienza Le guide del tramonto di Arthur C. Clarke. – La Terra subisce la pacifica invasione di un gruppo di alieni chiamati “Superni”, che promettono di eliminare povertà, guerre e malattie, inaugurando un periodo di pace e sicurezza per tutta l’umanità. Gli esseri umani godono di un’esistenza utopica, fatti di agi e spensieratezza, ma quando i bambini ed adolescenti manifestano facoltà paranormali, disinteressandosi alla loro giovinezza, alcuni iniziano a sospettare delle reali intenzioni dei “Superni”, che non hanno mai mostrato il loro aspetto al mondo.   
      

 

   giovedì 15 giugno 2017   
   commedia romantica   
   You Me Her   
   Stagione 2   

   su Netflix   
   La serie, ambientata a Portland, ruota intorno alle vicende di una coppia di periferia che si ritrova coinvolta in una relazione romantica a tre, anche detta relazione poliamorosa, con una studentessa universitaria. – Jack ed Emma sono una coppia sposata che vive nella periferia di Portland e, ormai da qualche tempo, hanno perso la passione. La loro vita di coppia cambierà totalmente con l’arrivo di Izzy, una studentessa universitaria che lavora come escort, con la quale inizieranno una relazione a tre.   

 

   venerdì 16 giugno 2017   
   sitcom   
   The Ranch   
   Stagione 2   

   su Netflix   
   Colt Bennett è un giocatore di football semi-professionista che decide di tornare in Colorado per aiutare suo fratello Rooster e suo padre Beau a gestire il ranch di famiglia.   

 

   domenica 18 giugno 2017   
   horror   
   Fear the Walking Dead   
   Stagione 3   

   su Mtv   
   Si tratta di uno spin-off e di un prequel della serie televisiva The Walking Dead – Ambientata inizialmente a Los Angeles, la serie segue le vicende di una famiglia allargata che comprende Madison Clark, consulente scolastica con due figli, e il fidanzato Travis Manawa, insegnante divorziato con un figlio durante le prime fasi dell’apocalisse zombie.   
      

 

   lunedì 19 giugno 2017   
   drammatico   
   Homeland   
   Stagione 6    
   alle 21,55   
   su Fox   
   Lo show è basato sulla serie israeliana Hatufim creata da Gideon Raff. – Quando il sergente della Marina Nicholas Brody, dato per disperso, torna a casa come un eroe dopo otto anni di prigionia in Iraq, la brillante ma imprevedibile agente della CIA Carrie Mathison non crede alla sua storia. Carrie è convinta che Brody stia lavorando per Al Qaeda, e stia progettando di colpire il suo Paese con un nuovo e devastante attentato. Determinata a scoprire la verità, Carrie porta avanti la sua indagine nonostante il dissenso dei suoi superiori. L’unica persona di cui lei può fidarsi è Saul Berenson, suo ex capo e mentore.   

 

   giovedì 22 giugno 2017   
   poliziesco   
   Criminal Minds: Beyond Borders   
   Stagione 2 (ultima)   
   alle 21,20   
   su Rai 2   
   Spin-off di Criminal Minds. – Come la serie madre, anche Beyond Borders vede al centro della trama le vicende di una squadra di profiler dell’FBI, la quale però lavora in campo internazionale per trovare i cittadini statunitensi che sono stati vittime di omicidi o sparizioni in varie nazioni del mondo.   
      

 

   giovedì 22 giugno 2017   
   drammatico, commedia   
   Orange Is the New Black   
   Stagione 5   
   alle 21,15   
   su Premium Stories   
   Orange Is the New Black (OITNB), è  ispirata alle memorie di Piper Kerman Orange Is the New Black: My Year in a Women’s Prison. – Piper Chapman, una donna di Brooklyn apparentemente per bene, finisce nel carcere femminile di Litchfield, dove dovrà restare per quindici mesi, dopo essere stata condannata per aver trasportato una valigia piena di soldi guadagnati con la droga per Alex Vause, una trafficante internazionale un tempo sua amante. Mentre si trova in prigione, Piper cerca non solo di assorbire il colpo e trovare il suo posto nella gerarchia delle detenute. ma riesamina anche la sua relazione con Alex, finita dietro le sbarre con lei.   

 

   venerdì 23 giugno 2017   
   commedia, drammatico   
   GLOW   
   Stagione 1    

   su Netflix   
   La serie racconta le vite personali e professionali di un gruppo di donne che si esibiscono per un’organizzazione di wrestling a Los Angeles.   
      

 

   giovedì 29 giugno 2017   
   period drama   
   Velvet   
   Stagione 4    
   alle 21,15   
   su Rai 1   
   Velvet (precedentemente nota come Galerías Velvet) è una serie spagola ambientata in una casa di moda di Madrid negli anni cinquanta, la serie è incentrata sulla storia d’amore tra la umile sarta Anna (Paula Echevarría) e il ricco proprietario della galleria, Alberto (Miguel Ángel Silvestre).   
      

 

   venerdì 30 giugno 2017   
   horror, fantasy   
   Chicago Justice   
   Stagione 1 (solo ep. Pilota)   
   alle 22,55   
   su Premium Crime   
   La serie è lo spin-off della serie televisiva, sempre di Dick Wolf, Chicago Fire. – La serie racconta le vicende dei procuratori di stato, pubblici ministeri e investigatori della città di Chicago.