Nuovi tablet per qualsiasi esigenza, ADJ Easy Tab – 7″- 8″ e 9,7″ posted by on 26 luglio 2013

ADJ lancia in questi giorni la sua gamma di tablet ADJ Easy Tab 7″, ADJ Easy Tab 8″ e ADJ Easy Tab 9,7. Tre dispositivi capaci di soddisfare davvero qualsiasi tipo di esigenza.ADJ-Easy-Tab-7

ADJ Easy Tab 9,7″, ad esempio, è un tablet perfetto sia per l’ambito lavorativo/professionale che per l’entertainment. Uscita HDMI,  sistema operativo Android 4.0 , RAM da 1GB DDR III, processore RK2928 da 1.2GHZ, WiFi integrato e memoria da 4GB NAND Flash espandibile fino a 32GB.

ADJ Easy Tab 8″ è invece la versione total white con sistema Operativo Android 4.0, una RAM da 512MB DDR III e un porta mini USB.

ADJ Easy Tab 7″, per concludere, è il modello più piccolo della gamma. Processore RK2926 da1.2GHZ ARM CORTEX A9, una RAM da 512MB DDR III, modulo WiFi e microfono incorporato. A voi la scelta!

Samsung batte Apple per affidabilità, anche nei tablet posted by on 28 maggio 2013

La nuova classifica Rescuecom sull’affidabilità dei prodotti si rinnova e conteggia, oltre a desktop e notebook, anche i tablet.

Samsung risulta il produttore più affidabile, davanti a Apple.

Samsung è il produttore più affidabile di computer e tablet, Apple e Lenovo sono rispettivamente seconda e terza in classifica, a grande distanza. È questa la nuova classifica di Rescuecom, che ogni trimestre assegna un indice di affidabilità ai produttori calcolando il rapporto fra le quote di mercato che detengono e il numero delle richieste di intervento prevenute al suo servizio Computer repair.

samsung-galaxy-tab-2_t.jpg.pagespeed.ce.Gp42Uf2sfi

La novità della nuova classifica relativa al primo trimestre 2013 è che per la prima volta oltre a desktop e notebook sono conteggiati anche i tablet. “I consumatori cambiano le loro preferenze, di conseguenza Rescuecom ha modificato la sua metodologia di rendicontazione dell’affidabilità del computer” ha spiegato l’amministratore delegato David Milman.

Produttore Quote

di mercato

negli USA

Percentuale di chiamate al servizio Computer Repair Punteggio
Samsung 9.4% 0.8% 1170
Apple 26.2% 11.0% 237
Lenovo 5.3% 2.8% 190
Asus 5.1% 3.4% 149
Toshiba 5.2% 7.6% 68
HP 14.3% 25.3% 57
Dell 12.2% 25.1% 49
Acer 3.3% 21.4% 15

Così facendo Samsung si aggiudica 1160 punti e distanzia di molto la seconda classificata Apple (237 punti). La medaglia di bronzo va a Lenovo (190 punti), dopo, in ordine, arrivano Asus, Toshiba, HP, Dell e Acer. Aggiungendo i tablet nel mix ovviamente la classifica cambia molto rispetto alle precedenti, e per esempio ha comportato l’uscita di Sony dalla TOP 8.

La classifica rispecchia secondo Rescuecom il mix fra l’affidabilità fisica dei prodotti e il supporto fornito dal produttore, rapportato al numero di unità consegnate (dati IDC). Dato che Rescuecom fornisce un servizio di riparazione su tutto il territorio statunitense per tutte le marche e modelli, si ritiene in grado di dare una valutazione dell’affidabilità dei prodotti per marchio.

Tutti a Scuola con il tablet posted by on 13 marzo 2013

Tutti a Scuola con il tablet

Pronto un dispositivo da 10 pollici basato su Jelly Bean, a disposizione di studenti ed insegnanti. Al prezzo di 299 dollari, offerto da Amplify, divisione educativa dell’impero di Rupert Murdoch

 

E’ stato presentato ufficialmente a Roma all’ultima edizione del ciclo di conferenze texano SXSWedu, il primo tablet scolastico di Amplify sfiderà iPad nella corsa alla digitalizzazione dell’istruzione statunitense. La divisione del colosso News Corporation metterà a disposizione il suo 10 pollici per i corsi dell’anno 2013-2014, offerto a studenti ed insegnanti per una gestione più efficiente del materiale educativo.

amplify_tablet

Basato sulla versione Jelly Bean del sistema operativo Android, il tablet annunciato da Amplify verrà distribuito con una serie di contenuti forniti da piattaforme partner come Encyclopaedia Britannica. Con l’esborso di 99 dollari, genitori ed insegnanti potranno sottoscrivere un abbonamento annuale agli strumenti di e-learning forniti dalla stessa Amplify in una specifica piattaforma multimediale.

[tube]http://www.youtube.com/watch?v=rvrPMLZxdJQ[/tube]

video dimostrativo in lingua inglese

In particolare, gli studenti più giovani saranno assistiti da una sorta di tutor digitale, che segnerà i progressi svolti nelle fasi d’apprendimento individuale. I genitori a stelle e strisce potranno persino sapere se il singolo tablet venga utilizzato per giocare o intrattenersi tra YouTube e le varie applicazioni mobile.

In uscita sul mercato statunitense a metà del prossimo luglio, il tablet Amplify costerà 299 dollari nella sua versione con accesso limitato alle sole reti wireless. La divisione di News Corp. ha però stabilito una partnership con il carrier AT&T per la commercializzazione di una versione 4G al prezzo unitario di 349 dollari. Il dispositivo sfrutterà infine la suite in the cloud Google Apps per esercitazioni, appunti e altre attività legate allo studio.