Girlboss [Stagione 1] posted by on 25 aprile 2017

dal 21 aprile su Netflix

Girlboss

Commedia

TITOLO ORIGINALE: Girlboss
PAESE: USA
ANNO: 2017 – in produzione
PRODUZIONE: Here We Go., Denver and Delilah Productions, Netflix Studios
STAGIONI: 1
EPISODI: 13
DURATA: 26 min.
IDEATORE: Kay Cannon
CAST: Britt Robertson, Ellie Reed, Johnny Simmons, Alphonso McAuley

Girlboss dsi basa sulla biografia di Sophia Amoruso #Girlboss. Fondatrice del colosso Nasty Gal, un sito web specializzato nella vendita di abbigliamento per giovani donne.

Sophia è un’impertinente giovane donna che non vuole saperne di crescere. Senza un soldo in tasca, si rende conto di poter fare affari comprando abiti vintage in negozi di seconda mano da rivendere a caro prezzo su eBay. Velocemente, la passione per la moda trasforma Sophia in un’improbabile donna d’affari, mettendola di fronte alla non facile sfida di tenere unito un impero mentre affronta le difficoltà derivanti dal fatto di essere il capo di se stessa.

La serie Netflix parte proprio da uno dei momenti più bui della vita della ragazza per poi seguirne tutta l’escalation fino al suo strepitoso successo. Nei primi episodi si ritrova a dover gestire una dolorosa ernia inguinale che la porta dritta dritta in una clinica gratuita. Per un europeo è difficile capire questa metafora, ma in America se non hai un lavoro non hai un’assicurazione medica e non puoi pagarti le cure. Sophia parte dal gradino più basso della società, è sostanzialmente una vagabonda con grandi aspirazioni.

Amoruso dà il suo contributo alla serie come produttrice esecutiva, insieme con Charlize Theron.

Sophia Amoruso in «#GirlBoss – Come ho creato un impero commerciale partendo dal nulla», a cui è ispirata la serie Netflix, cerca di rispondere e stimolare tutte quelle donne che sognano una carriera lavorativa brillante.

Le riprese della serie si tennero nell’estate 2016 a San Francisco e Los Angeles.

La prima stagione della serie, composta da tredici episodi, è stata interamente pubblicata il 21 aprile 2017 sul servizio di video on demand Netflix, in tutti i territori in cui il servizio è disponibile.

Frequency [Stagione 1] posted by on 12 aprile 2017

dal 18 aprile 2017 su Premium Crime

Frequency

Fantascienza

TITOLO ORIGINALE: Frequency
PAESE: USA
ANNO: 2016 – in produzione
PRODUZIONE: Warner Bros. Television
STAGIONI: 1
EPISODI: 13
DURATA: 42 min.
IDEATORE: Jeremy Carver
CAST: Peyton List, Riley Smith, Mekhi Phifer, Anthony Michael Ruivivar, Lenny Jacobson, Devin Kelley, Daniel Bonjour

La serie è ispirata al film Frequency – Il futuro è in ascolto del 2000, diretto da Gregory Hoblit.

Un detective della polizia nel 2016 scopre che è in grado di parlare con il padre Frank Sullivan, un altro poliziotto morto nel 1996, grazie ad un radioamatore. Così, Raimy è in grado di far stringere un rapporto tra suo padre e sua figlia che non hanno avuto la possibilità di conoscersi prima. Con la sua nuova relazione, Raimy e Frank iniziano a lavorare insieme in un caso di omicidio che rimane irrisolto da decenni.

 

Toby Emmerich, sceneggiatore del film, è coinvolto nella serie in qualità di produttore esecutivo.

La serie ha ricevuto recensioni generalmente positive da parte della critica.

La prima stagione è stata trasmessa negli Stati Uniti per la prima volta dall’emittente The CW dal 5 ottobre 2016 al 25 gennaio 2017.

Le riprese si sono svolte a Vancouver, Colombia britannica.

In Italia, la stagione andrà in onda in prima visione sul canale pay Premium Crime dal 18 aprile 2017.

Serie TV in onda nel mese di Aprile 2017 posted by on 1 aprile 2017

Le serie o stagioni inserite sono solo prime tv italiane

domenica 2 aprile  
   teen drama   
   Teen Wolf   
Stagione 6 (ultima)   
   alle 21,00   
   su Fox   
   Serie di genere fantasy, basata sul film Voglia di vincere del 1985. Scott McCall è uno studente di liceo che vive nella città di Beacon Hills. La vita di Scott cambia drasticamente quando viene morso da un lupo mannaro. Dopo aver scoperto di essere diventato a sua volta un lupo mannaro, Scott è costretto a ricercare un equilibrio tra la sua nuova identità, fonte di molti pericoli, e la sua vita da adolescente. In questo viene aiutato dal suo migliore amico Stiles; Allison, il suo primo interesse amoroso che viene da una famiglia di cacciatori di licantropi; Lydia Martin, una Banshee e la migliore amica di Allison; e Derek Hale, un lupo mannaro misterioso con un passato oscuro. Lungo la sua strada, incontra nuovi amici e rivali che lo mutano in un licantropo più forte e in una persona migliore; Jackson Whittemore, un atleta della sua scuola; Malia Tate, un coyote mannaro; Kira Yukimura, una kitsune e la sua seconda fidanzata; e Liam Dunbar, primo licantropo beta del branco di Scott.   

 

   lunedì 3 aprile  
   poliziesco, azione   
   Hawaii Five-0   
Stagione 6 (2° parte)   
   alle 21,20   
   su Rai 2   
   È il reboot di Hawaii Squadra Cinque Zero, serie TV prodotta dal 1968 al 1980. Il titolo della serie contiene lo “0”, a differenza della “O” maiuscola della serie originaria. Come la precedente, anche questa serie segue le vicende di un’unità d’élite istituita per combattere il crimine nello stato delle Hawaii.   

 

   lunedì 3 aprile   
   commedia nera   
   House of Lies   
   Stagione 4   
   alle 22,15    
   su Sky Atlantic   
   La serie è incentrata su una particolare azienda di servizi operante nel settore del management consulting, ovvero quel settore professionale che offre ad imprese o altro tipo di associazioni consulenze gestionali, aiutando a migliorare le proprie prestazioni attraverso l’analisi dei problemi organizzativi e la formulazioni di piani di ottimizzazione. Lo staff della compagnia è guidato dallo spietato Marty Kaan, che non si fa scrupoli a ricorrere a qualsiasi mezzo pur di soddisfare i propri clienti. Ad assisterlo è la scaltra Jeannie Van Der Hooven, neo-laureata presso la Columbia University.   

 

   martedì 4 aprile   
   sitcom   
   Younger   
   Stagione 2   
   alle 21,00   
   su FoxLife   
   Basata sull’omonimo romanzo della scrittrice Pamela Redmond Satran. La protagonista è Liza, una madre quarantenne separata in cerca di un lavoro, stanca della sua vita. Cercando di dare una svolta alla sua esistenza nonostante la sua età, la donna decide di cambiare aspetto e di iniziare a vivere come una venticinquenne agli inizi della sua carriera, mentendo sulla sua vera età, senza abbandonare il ruolo di perfetta madre di periferia. Così trova un posto di lavoro come assistente nella casa editrice più importante di New York e inizia una nuova vita piena di avventure al fianco delle sue amiche Kelsey e Maggie. Inizierà una relazione con Josh. Lavorerà con Diana e Charles presso la casa editrice.   

 

   venerdì 7 aprile 
   drammatico   
   The Passion   
   Miniserie  
   alle 21,15   
   su Sky Atlantic   
   The Passion è la storia dell’ultima settimana di vita di Gesù. Dall’arrivo di Gesù a Gerusalemme durante la domenica delle palme alla sua resurrezione, la miniserie di HBO truisce drammaticamente l’ultimo capitolo della storia del Cristo in modo avvincente e realistico.   

 

   venerdì 7 aprile   
   period drama, musical   
   The Get Down   
   Stagione 1 (2° parte)   
   su Netflix   
   Nel 1977, in una New York sull’orlo della bancarotta, un gruppo di adolescenti le cui uniche armi sono i giochi di parole, i passi di danza improvvisati, i pennarelli colorati e le bombolette spray insegue i propri sogni nel South Bronx. Muovendosi tra i quartieri popolari e la scena artistica di SoHo, tra il club CBGB, lo Studio 54 e l’appena edificato World Trade Center, questi ragazzi pieni di talento e passione vogliono cambiare – attraverso la loro musica, i loro balli e la loro arte – il mondo per sempre. La seconda parte della prima stagione è ambientata nel 1978.   

 

   sabato 8 aprile   
   dark fantasy   
   Grimm   
   Stagione 6   
   alle 21,15   
 su Premium Action   
   Nick Burkhardt è un detective della omicidi di Portland con una particolare abilità: vedere il lato oscuro, le “bestie selvagge”, che si nascondono nelle persone che lo circondano. La sua vita cambia improvvisamente dopo l’incontro con sua zia Marie, che gli rivela di essere l’ultimo discendente di una famiglia di cacciatori chiamati col nome “Grimm”, che combattono una famiglia di creature soprannaturali noti come Wesen, per difendere il genere umano. Dopo aver indagato sul suo passato, Nick si rende conto di dover seguire il proprio destino. I Wesen sono esseri umani il cui lato oscuro assume fattezze animali e non tutti sono aggressivi.   

 

   lunedì 10 aprile   
   drammatico   
Girlfriends' Guide to Divorce   
   Stagione 3   
   alle 21,15   
   su Premium Stories   
   “Girlfriends’ Guide to divorce” è basata sulla collana di libri dedicata alle donne “Girlfriends’ guide” della scrittrice e modella americana Vicki Lovine. Racconta con ironia ed intelligenza la rivincita femminile post-divorzio.   

 

   lunedì 10 aprile  
   horror   
   Outcast   
   Stagione 2   
   alle 21,00   
   su Fox   
   Adattamento dell’omonimo fumetto pubblicato in Italia con il titolo Outcast – Il reietto. Nella fittizia cittadina di Rome, nella Virginia Occidentale, Kyle Barnes, dopo una vita tormentata da possessioni demoniache che hanno afflitto lui e i suoi cari, cerca di trascorrere la sua vita alienandosi quanto più possibile dal resto della società. Dopo un incontro fortuito con il reverendo Anderson, un pastore evangelico che aveva tentato di aiutarlo da bambino, questi gli chiede aiuto per un esorcismo da compiere su un bambino con il quale apparentemente non ha legami. Tuttavia, scopre presto di essere direttamente coinvolto in tali nuove manifestazioni soprannaturali, accorgendosi nell’occasione di come il suo sangue abbia un effetto repellente nei confronti del demone. Insieme a Anderson, decide quindi di provare a comprendere cosa si nasconda dietro tali esternazioni demoniache e quale sia il suo ruolo.   

 

   lunedì 10 aprile 
   period drama, horror   
   Salem   
   Stagione 3 (2° parte)  
   alle 21,50   
   su Fox   
   La serie trae ispirazione dal noto processo alle streghe di Salem. Nel XVII secolo, a Salem, nel Massachusetts coloniale, John Alden, capitano reduce dalla guerra espansionistica contro i nativi americani, fa ritorno dopo diversi anni nella sua città natale per ritornare dalla sua amata Mary. Quest’ultima è ormai una donna molto diversa da quella dei ricordi di John, è infatti una potente strega che ha sposato il ricco leader cittadino che alle streghe era solito dare la caccia. In una Salem centro di una vera guerra tra puritani e streghe, John decide di rimanervi per cercare di contenere il panico e la condanna a morte preventiva di persone innocenti, vittime tra le quali, a causa di una manipolazione di Mary, figura anche un suo vecchio amico.   

 

   martedì 11 aprile  
   commedia nera   
   Better Call Saul   
   Stagione 3   
   su Netflix   
   È lo spin-off di Breaking Bad, ed è incentrata sull’avvocato di Walter White, Saul Goodman, interpretato da Bob Odenkirk. Omaha, Nebraska: due anni dopo i fatti narrati in Breaking Bad, Saul Goodman lavora come commesso pasticciere in un negozio di Cinnabon, sotto falsa identità, in un centro commerciale. Tormentato dal rischio di essere riconosciuto trascorre una vita piuttosto tranquilla, passando le sere a seguire notiziari, vedere film e le sue vecchie pubblicità registrate in videocassetta, che gli rievocano i tempi passati. La storia si sposta nel passato, quando Saul usava ancora il suo nome legale, James McGill, e cercava in tutti i modi di affermarsi come avvocato penalista.   

 

   giovedì 13 aprile 
    crimine   
   No Offence   
   Stagione 2   
   alle 21,05   
   su FoxCrime   
   Ambientata a Manchester, Inghilterra nord-occidentale, la serie racconta le vicende della detective Vivienne Deering che è a capo di un’unità di polizia situata in un quartiere malfamato della città. Con i suoi due assistenti, l’agente Dinah Kowalska e la sergente Joy Freers, si occupa di gestire i piccoli reati quotidiani. Ma un giorno, la squadra si trova ad affrontare una serie di omicidi di giovani ragazze attorno ai 21 anni di età. Così ha inizio quindi la caccia a un serial killer contorto.   

 

   venerdì 14 aprile   
  falso documentario   
   Modern Family   
   Stagione 8   
   alle 21,05   
   su Fox   
   Realizzata con la tecnica del falso documentario, la sitcom racconta le vicende di una famiglia allargata che non corrisponde ai canoni tradizionali, offrendo un realistico scorcio sulla figura, in costante cambiamento, della famiglia occidentale contemporanea, con la rappresentazione di personaggi contraddistinti da diversità caratteriali, sessuali, etniche e culturali.

 

   venerdì 14 aprile   
   sitcom   
   Speechless   
   Stagione 1   
   alle 21,50   
   su Fox   
   Maya DiMeo è un’appassionata mamma con una missione: fare tutto il possibile per prendersi cura della sua famiglia – il marito Jimmy, che sembra più intelligente di quanto creda; la figlia Dylan, molto pratica e atletica; il figlio di mezzo Ray, il “cervello” di casa; e il maggiore J.J., diversamente abile. Mentre Maya lotta contro ingiustizie reali e immaginarie, i DiMeo sono in procinto di lasciare la loro casa per trasferirsi in un quartiere più elegante nella speranza di migliorare il loro stile di vita, con risultati discutibili.   

 

   martedì 18 aprile  
   fantascienza  
   Frequency   
   Stagione 1   
   alle 21,15   
   Su Premium Joi   
   La serie è ispirata al film Frequency – Il futuro è in ascolto del 2000, diretto da Gregory Hoblit. Un detective della polizia nel 2016 scopre che è in grado di parlare con il padre Frank Sullivan, un altro poliziotto morto nel 1996, grazie ad un radioamatore. Così, Raimy è in grado di far stringere un rapporto tra suo padre e sua figlia che non hanno avuto la possibilità di conoscersi prima. Con la sua nuova relazione, Raimy e Frank iniziano a lavorare insieme in un caso di omicidio che rimane irrisolto da decenni.   

 

   giovedì 20 aprile
   sitcom   
   The Goldbergs   
   Stagione 4   
   alle 21,40   
   su Premium joi   
   È in parte basata sull’infanzia e la famiglia di Goldberg negli anni ottanta. Anni ’80. I Goldberg sono una famiglia amorevole come tante, ma con un tono di voce più acuto. Beverly è la tipica matriarca soffocante, prepotente e iperprotettiva la quale governa la sua covata – l’irascibile Erica, l’intelligente Barry e il sognatore Adam – con molta autorevolezza e poco senso del limite. Il burbero Murray sta cercando di essere un genitore che non urla per ogni cosa. A loro si aggiunge il nonno dal temperamento selvaggio Pops, un Don Giovanni sempre attento a dispensare consigli sull’amore ad Adam.   

 

   giovedì 20 aprile 
   drammatico   
Prison Break-Resurrection   
   Stagione 1   
   alle 21,50   
   su Fox   
   Prison Break è il revival e il sequel dell’omonima serie tv in onda sulla FOX per quattro stagioni tra il 2005 e il 2009. Sette anni dopo l’ultima evasione, avvenuta l’11 aprile 2005, Lincoln riceve da T-Bag degli indizi che farebbero credere che Michael, da tutti creduto morto proprio durante l’ultima evasione, sarebbe invece ancora vivo e si troverebbe imprigionato ad Ogygia, un carcere dello Yemen, paese in cui è in corso una guerra civile. Per diversi anni Michael ha lavorato per l’ISIS, conosciuto come un famigerato terrorista chiamato Kaniel Outis, ma quando si è rifiutato di andare avanti a collaborare, l’ISIS lo ha rinchiuso ad Ogygia nella speranza di fargli cambiare idea. Nel frattempo in quegli anni Sara si è sposata di nuovo, con Jacob Anton Ness, e con lui ha cresciuto Mike, il figlio avuto con Michael. Quando Lincoln la informa degli indizi, insieme chiedono aiuto agli amici Sucre e C-Note per elaborare un piano che permetta sia di far evadere Michael dal carcere sia di farlo uscire dallo Yemen.   

 

   venerdì 21 aprile  
   avventura, azione   
   Into the Badlands   
   Stagione 2   
   alle 21,10   
   su Mtv   
   La serie parla di un guerriero e di un giovane ragazzo che viaggiano attraverso una terra feudale e pericolosa. « Le guerre divamparono in un passato che nessuno ora ricorda più. Paura e oscurità governarono fino all’avvento dei Baroni, sette uomini e donne che forgiarono l’ordine dal caos. La gente si rivolse a loro in cerca di protezione, ma la protezione divenne schiavitù. I Baroni bandirono le armi da fuoco e crearono armate di guerrieri conosciuti come i Falciatori. Questo presente è nato dal sangue. Qui nessuno è innocente. Benvenuti nelle Badlands. »   

 

   venerdì 21 aprile  
   teen drama   
   Taboo   
   Stagione 1   
   alle 21,15   
   su Sky Atlantic   
   Nel 1814 l’avventuriero James Keziah Delaney, dopo aver passato molti anni in Africa, torna a Londra per riscuotere l’eredità del padre, morto in oscure circostanze. Ben presto dovrà fare i conti con il misterioso passato del padre, fronteggiando la potente Compagnia britannica delle Indie Orientali.   

 

   venerdì 21 aprile  
   commedia   
   Girlboss   
   Stagione 1   
   su Netflix   
   La serie è basata sull’autobiografia Girlboss di Sophia Amoruso.   

 

   lunedì 24 aprile  
    thriller   
   The Catch   
   Stagione 2   
   alle 21,50   
   su FoxLife   
   Alice Vaughan, un’investigatrice privata di Los Angeles, è vittima di una frode da parte del fidanzato subito prima del matrimonio. Grazie alla bravura nel suo lavoro, Alice riesce sempre a contattare il fidanzato. Quest’ultimo fa parte di un’associazione di ladri, tutti sotto il controllo di un grande capo. Benjamin (alias Christopher, alias Michael) trasgredisce le regole e cerca in tutti i modi di non perdere i contatti con la propria fidanzata, non solo perché può essergli di aiuto, ma anche per l’amore che prova nei suoi confronti.   

 

   mercoledì 26 aprile  
   commedia, drammatico   
   Mozart in the Jungle   
   Stagione 3   
   alle 21,15   
   su Sky Atlantic   
   La trama è ispirata a Mozart in the Jungle: Sex, Drugs, and Classical Music, un libro di memorie pubblicato dall’oboista Blair Tindall nel 2005 sulla sua carriera professionale a New York, durante la quale ha preso parte a complessi musicali di alto profilo, tra cui la New York Philharmonic e le orchestre di numerosi spettacoli di Broadway.   

 

   venerdì 28 aprile 
   thriller, poliziesco   
   The Blacklist   
   Stagione 4 (2° parte)   
   alle 21,05   
   su FoxCrime   
   Raymond Reddington, uno dei più pericolosi ricercati dall’FBI, si costituisce a sorpresa all’agenzia offrendosi di fornire informazioni su ogni criminale con cui abbia avuto a che fare: come clausola all’accordo, chiede di avere l’unico suo referente in Elizabeth Keen, una giovane analista al suo primo giorno di servizio nel Bureau. Questa richiesta, all’apparenza incomprensibile, costringe l’agenzia a rendere “Lizzie” parte integrante di una segreta unità operativa, che da quel momento inizia a occuparsi essenzialmente dei casi forniti da “Red”. La speciale blacklist stilata da Reddington tradisce un carattere molto personale: l’uomo, infatti, grazie a questa vuole liberare la piazza dai suoi principali nemici, avvalendosi di fatto delle forze dell’FBI per proprio tornaconto; il Bureau non può tuttavia esimersi dal catturare quelli che sono a tutti gli effetti dei criminali, dando così l’avallo a questa singolare collaborazione. Tutto ciò finisce ben presto per intrecciarsi con le vicende personali della stessa Elizabeth, orfana dai tempi dell’infanzia, che cerca di capire quale sia la vera natura del legame tra lei e Reddington.   

 

   venerdì 28 aprile  
   commedia, satira   
   Dear White People   
   Stagione 1   
   su Netflix   
   La serie è basata sull’omonimo film del 2014 Dear White People di Justin Simien.   

 

   venerdì 28 aprile   
   period drama   
   Las Chicas del Cable   
   Stagione 1   
   su Netflix   
   La serie è ambientata nel 1929 e racconta le vicende di quattro donne di diversa provenienza che vengono assunte come operatrici per una compagnia telefonica.