Calzone di pasta sfoglia posted by on 14 gennaio 2014

Calzone di pasta sfoglia

 

calzone-1

Ingredienti

Calzone di pasta sfoglia

  • pasta sfoglia  1 rotolo
  • prosciutto cotto  3 fette
  • mozzarella  3 bocconcini
  • olio d’oliva
  • basilico
  • pepe nero
  • parmigiano grattugiato
  • semi di sesamo
  • semi di papavero

Procedimento per preparare il calzone di pasta sfoglia

Aprite il rotolo d pasta sfoglia e srotolatelo lasciandolo sulla stessa carta forno.

Farcite metà sfoglia con 2 fette di prosciutto cotto spezzettate con le mani, i bocconcini di mozzarella che avrete precedentemente spezzettato e sgocciolato ben bene.

Condite con appena un filo d’olio d’oliva, una decina di foglioline di basilico, del pepe nero macinato al momento e una bella manciata di parmigiano grattugiato.

Spezzettate l’altra fetta di prosciutto cotto sul condimento.

farcire-calzone

Con un pennello bagnate il bordo della pasta sfoglia, poi, con l’aiuto della carta forno, richiudete il calzone con l’altra metà di pasta sfoglia.

Richiudete i bordi del calzone su se stessi, poi, con i rebbi di una forchetta sigillateli per bene decorandoli allo stesso tempo.

chiudere-calzoneSpennellate la superficie del calzone con dell’acqua poi ricoprite con semi di sesamo e papavero.

Mettete il calzone di sfoglia nel forno caldo a 200 C per 20 minuti circa.

infornare-calzoneIl calzone sarà pronto quando risulterà dorato in superficie.

Sfornate il vostro calzone di pasta sfoglia e lasciatelo intiepidire per 5-10 minuti prima di servirlo.

Nel caso in cui decidiate di preparare il calzone di sfoglia prima potete riscaldarlo in forno a 180 C prima de servirlo… tornerà fragrante come quando lo avete preparato!

Buon Appetito!

Lasagne zucchine, speck e provola affumicata posted by on 15 novembre 2013

 

Lasagne zucchine, speck

e provola affumicata

lasagne-zucchine-speck-e-provola-affumic-origwm

Ingredienti per 4 persone

320 g di lasagne all’uovo, besciamella (40 g di burro 40 g di farina 1/2 l di latte noce moscata), 100 g di speck, 100 g di provola affumicata, parmigiano grattugiato, 2 zucchine, olio, sale

Preparazione “Lasagne zucchine, speck e provola affumicata”

Grattuggiate le zucchine e fatele saltare in padella con olio e sale; incoperchiate e fatele stufare fino a cottura (circa 5 minuti).

lasagne-zucchine-speck-e-provola-affumic-36322-orig

lasagne-zucchine-speck-e-provola-affumic-36323-orig

Nel frattempo dotatevi di una teglia per lasagne, quindi con bordi abbastanza alti da poter contenere più strati.

Intervallate nella teglia le lasagne all’uovo, la besciamella, le zucchine, listarelle di speck e poca provola affumicata.

lasagne-zucchine-speck-e-provola-affumic-36324-orig

 

lasagne-zucchine-speck-e-provola-affumic-36325-orig

  lasagne-zucchine-speck-e-provola-affumic-36326-orig

La quantità di speck non deve essere eccessiva, qualora lo fosse la lasagna risulterebbe troppo salata.

Ultimate la lasagna con uno strato di sola besciamella e parmigiano grattugiato così da ottenere, a fine cottura, una bella gratinatura.

lasagne-zucchine-speck-e-provola-affumic-36327-orig

Infornate a 200°C per circa 10 minuti.

 

Buon Appetito!

Pasta fredda al tonno posted by on 17 agosto 2013

Pasta fredda al tonno

pasta fredda al tonno

INGREDIENTI per 4 persone:

200 g di pasta corta
250 g di pomodorini ciliegini
100 g di tonno sott’olio sgocciolato
15 foglie di basilico
150 g di mozzarelle ciliegine di bufala
15 olive denocciolate (nere o verdi)
sale
pepe

 

Difficoltà : facile

Tempo: 10’+ 1 h di raffreddamento in frigo

 

PROCEDIMENTO:

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolatela quando sarà al dente (seguite le indicazioni riportate sulla confezione). Aprite la scatola di tonno e sgocciolatelo dall’olio di conservazione. Nello sgocciolarlo mettete l’olio nell’insalatiera in cui metterete anche la pasta. Spezzettate il tonno e aggiungetelo al suo olio di conservazione. Scolate la pasta, mettetela nella insalatiera e amalgamatela bene al tonno e all’olio mescolando. Lasciate raffreddare. Mondate e tagliate i pomodorini in 4 parti l’uno, e, quando la pasta sarà raffreddata poneteli nell’insalatiera. Aggiungete le olive tagliate a rondelle, il basilico lavato e spezzettato, le mozzarelline intere (o tagliate in 4). Mescolate bene il tutto, salate, pepate e lasciate riposare in frigorifero per almeno un’ora. Servite guarnendo con foglie di basilico.

Buon appetito!