Chef – La ricetta perfetta posted by on 29 luglio 2014

Dal 30 luglio al cinema

Commedia


TITOLO ORIGINALE: Chef
ANNO:
PAESE: USA
DURATA: 114 min.
FORMATO: colore
PRIMA VISIONE: 9 maggio 2014 (USA)
PRODUZIONE: Aldamisa Entertainment
DISTRIBUZIONE: Warner Bros. Italia
REGIA: Jon Favreau
SCENEGGIATURA: Jon Favreau
CAST: Jon Favreau, Scarlett Johansson, Robert Downey Jr., Sofia Vergara, Dustin Hoffman, John Leguizamo, Bobby Cannavale, Oliver Platt, Amy Sedaris

Un film estivo per gli amanti delle pellicole a tema gastronomico. Con un cast hollywoodiano d’eccezione

Carl Casper (Jon Favreau), un noto chef di Los Angeles inizia a lavorare al Gauloises, uno dei ristoranti alla moda di Brentwood, Carl è uno degli chef più apprezzati della scena culinaria di Los Angeles. Ora, dopo dieci anni di successi, ha perso la sua creatività; è divorziato e lontano dal figlio undicenne; è convinto che cucinare sia l’unica cosa che gli riesce bene e vuole ritrovare quella motivazione che lo ha spinto ad amare il suo lavoro. Quando viene a sapere che un noto food blogger verrà presto al ristorante, Carl pensa di stupirlo con un menu innovativo. Non ha fatto i conti però con il dispotico proprietario del Gauloises (Dustin Hoffman), che non volendo rischiare lo obbligherà a cucinare gli stessi piatti da sempre sul menu, pena il licenziamento. lo chef prova a riscattarsi a bordo di un food truck per tacos Carl obbedisce ma la sentenza si rivela ancor più disastrosa. Deluso dalla mancanza di originalità, il cinico food blogger ridicolizza il povero chef che diventa la barzelletta del web. Con una carriera illustre improvvisamente distrutta, Carl si ritrova disoccupato e senza alcuna prospettiva di lavoro. Per riscoprire l’ispirazione e la vera gioia della cucina gli ci vorranno ben 45.000 km: tale è la distanza che separa Los Angeles da Miami dove sarà addirittura la compassione dell’ex marito della sua ex moglie (più in basso di così non si può scendere) a regalargli i mezzi, anzi il mezzo, per ripartire: un vecchio food truck per tacos da rottamare. Dopo aver toccato il fondo Carl rimetterà a nuovo il furgone e la sua vita: con l’aiuto del suo secondo in cucina e migliore amico Martin (John Leguizamo) e l’affetto di suo figlio Percey (Emjay Anthony) creerà finalmente il suo personale menu a base di specialità cubane e riscoprirà l’aspetto conviviale del cibo.

[TUBE]https://www.youtube.com/watch?v=fsJn5JSnh0k[/TUBE]

Chef è una bella metafora fra la cucina e la vita che nei momenti di crisi deve liberarsi dal superfluo e riscoprire le proprie origini. Cambiano le tendenze in cucina e anche Hollywood se ne rende conto: gli opinion leader sono i food blogger, l’alta ristorazione è in profonda crisi e il pubblico vuole verità, semplicità e gusto anche nel piatto. Così, dopo aver conquistato i giovani gourmet di tutto il mondo, lo street food è servito anche al cinema.

La pellicola è scritta, diretta e interpretata da Jon Favreau (il regista dei primi due Iron Man)

Presentato al Festival South by Southwest e poi selezionato al Tribeca Film Festival 2014 dove si è aggiudicato il Premio del Pubblico. Il regista devolverà i 25.000 dollari del premio in denaro a City Harvest, organizzazione di New York che si occupa di fornire pasti agli uomini, donne e bambini in difficoltà.

Oltreoceano, già si vocifera che Jon Favreau avrebbe intenzione di trasformare la finzione cinematografica in realtà, aprendo – insieme a Roy Choi, lo chef di Los Angeles consulente delle riprese – un ristorante ispirato al food truck El Jefe, protagonista della pellicola. Piatto cult: lo speciale Cubano Sandwich marchio di fabbrica dell’improvvisata brigata del film.

Le riprese del film iniziano l’8 luglio 2013 e si svolgono negli Stati Uniti d’America tra le città di New Orleans, Austin, Los Angeles e Miami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:bye:
 
:bye:
:good:
 
:good:
:negative:
 
:negative:
:scratch:
 
:scratch:
:wacko:
 
:wacko:
:yahoo:
 
:yahoo:
B-)
 
B-)
:heart:
 
:heart:
:rose:
 
:rose:
:-)
 
:-)
:whistle:
 
:whistle:
:yes:
 
:yes:
:cry:
 
:cry:
:mail:
 
:mail:
:-(
 
:-(
:unsure:
 
:unsure:
;-)
 
;-)