Come ti ammazzo il bodyguard posted by on 5 ottobre 2017

dal 5 ottobre 2017 al cinema

Come ti ammazzo il bodyguard

Azione, commedia


TITOLO ORIGINALE: The Hitman’s Bodyguard
ANNO: 2017
PAESE: USA
DURATA: 118 min.
FORMATO: colore
USCITA ORIGINALE: 18 agosto 2017 (USA)
PRODUZIONE: Summit Entertainment, Millennium Films, Cristal Pictures, East Light Films, CG Films
DISTRIBUZIONE: Eagle Pictures
REGIA: Patrick Hughes
SCENEGGIATURA: Tom O’Connor
CAST: Ryan Reynolds, Samuel L. Jackson, Salma Hayek, Elodie Yung, Kirsty Mitchell, Joaquim de Almeida, Sam Hazeldine, Joséphine de La Baume, Ori Pfeffer

Chi lo ha detto che un sicario non possa far ridere? In Come ti ammazzo il bodyguard c’è molto sangue e, soprattutto, tanto, tantissimo divertimento.

Michael Bryce (Ryan Reynolds), una delle migliori guardie del corpo su piazza, è caduto in disgrazia a causa di un tragico incidente “sul lavoro”: due anni prima un cliente giapponese è morto sotto la sua protezione e da allora Bryce non ha più accettato missioni e incarichi ad alto rischio. Questa volta però, l’uomo da tenere al sicuro è l’ex assassino prezzolato Darius Kincaid (Samuel L. Jackson), detestato nemico di lunga data, protetto molesto e indisponente che non perde occasione per seminare, infilzare e tempestare di proiettili il povero bodyguard. A Bryce non rimane che parare i colpi e sposare la causa: lasciare l’Inghilterra prima di finire nelle mani del folle dittatore dell’Est Europa Vladislav Dukhovich (Gary Oldman) che li vuole morti entrambi. Hanno ventiquattr’ore di tempo per riuscirci, un’alleanza più o meno salda, un grilletto rapido e letale. Ma le chance di sopravvivenza sono drasticamente ridotte dalla possibilità che finiscano per ammazzarsi a vicenda.

Samuel L. Jackson è un killer dotato di un suo particolare codice morale che diventa testimone chiave in un processo contro un feroce dittatore bielorusso (interpretato divinamente da Gary Oldman). Ryan Reynolds, guardia del corpo d’eccellenza caduta in disgrazia, si ritrova suo malgrado a proteggere proprio colui che per anni ha tentato di ucciderlo ripetutamente. Fra i due nasce un’intesa pazzesca piena di battute folgoranti e action spiccia. Il film di Patrick Hughes piace proprio per la genuinità del suo obiettivo: far divertire senza troppe pretese, con la dovuta leggerezza. La commedia fila via che è una bellezza nella sua superficialità che però ha il merito di non scadere mai. Questo film non si prende mai troppo sul serio, nemmeno quando servirebbe serietà. Non si poteva chiedere niente di meglio.

Il budget del film è stato di 29 milioni di dollari e ha incassato 172 milioni di dollari in tutto il mondo.

Le riprese del film sono iniziate il 2 aprile 2016 e sono state effettuate tra Amsterdam, Londra e Sofia.

Il film è stato accolto negativamente dalla critica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:bye:
 
:bye:
:good:
 
:good:
:negative:
 
:negative:
:scratch:
 
:scratch:
:wacko:
 
:wacko:
:yahoo:
 
:yahoo:
B-)
 
B-)
:heart:
 
:heart:
:rose:
 
:rose:
:-)
 
:-)
:whistle:
 
:whistle:
:yes:
 
:yes:
:cry:
 
:cry:
:mail:
 
:mail:
:-(
 
:-(
:unsure:
 
:unsure:
;-)
 
;-)