Downton Abbey [Stagione 4] posted by on 4 dicembre 2014

Dall’11 dicembre su Rete 4

Downton Abbey 

downton-abbey-blog

Drammatico


TITOLO ORIGINALE: Downton Abbey 
PAESE: USA, Gran Bretagna
ANNO: 2010 – in produzione
PRODUZIONE: Carnival Films
STAGIONI: 5 (la quinta inedita in Italia)
EPISODI: 9 (43 totali)
DURATA: 48 min episodio   
IDEATORE: Julian Fellowes
CAST: Hugh Bonneville, Elizabeth McGovern, Michelle Dockery, Laura Carmichael, Maggie Smith, Penelope Wilton, Jim Carter, Phyllis Logan, Brendan Coyle, Rob James-Collier, Joanne Froggatt, Lesley Nicol, Sophie McShera, Allen Leech, Kevin Doyle, Ed Speleers, David Robb, Lily James, Raquel Cassidy, Tom Cullen, Julian Ovenden, Matt Milne, Cara Theobold, Jessica Brown Findlay, Dan Stevens, Siobhan Finneran, Amy Nuttall, Thomas Howes, Rose Leslie
In onda da giovedì 11 dicembre alle 21.15 su Rete 4

La serie è ambientata durante la fine dell’età edoardiana, dopo la morte di Edoardo VII, nella tenuta fittizia di Downton Abbey nello Yorkshire.

Ambientata nella fittizia Downton Abbey, tenuta di campagna nello Yorkshire del Conte e della Contessa di Grantham, la serie segue le vite dell’aristocratica famiglia Crawley e dei loro servitori a partire dal 15 aprile 1912, data di affondamento del RMS Titanic. Alla notizia della tragedia, la famiglia Crawley è sconvolta nell’apprendere che il cugino del conte, James Crawley, e suo figlio Patrick, erede della loro proprietà, nonché della cospicua dote della Contessa Cora, sono deceduti nel naufragio. Nuovo beneficiario diventa il giovane Matthew, cugino di terzo grado della famiglia e avvocato a Manchester. I Crawley, soprattutto la Contessa Madre Violet, inorridiscono al pensiero che ad una persona “che lavora”, senza la minima intenzione ad adattarsi alla vita aristocratica da loro condotta, spettino i loro interi averi. Sullo sfondo s’intrecciano le vicende della vita dei numerosi domestici.

Downton Abbey è la storia della famiglia aristocratica dei Crawley che vive con la numerosa servitù in una casa nello Yorkshire  nell’Inghilterra post-edoardiana, attraversando le varie fasi della storia inglese: dall’affondamento del Titanic alla dichiarazione di guerra alla Germania, alla pandemia di influenza spagnola, allo scandalo Marconi, al periodo tra le due guerre e alla formazione dello Stato Libero d’irlanda. 

La serie è stata accolta positivamente e gli ascolti sono stati molto alti per uno show di questo genere, raccogliendo diversi premi e nomination. È diventata successivamente la serie drammatica britannica in costume di maggior successo dopo il serial Ritorno a Brideshead del 1981, e nel 2011 è entrata nel Guinness dei primati come show dell’anno più acclamato dalla critica, diventando la prima serie britannica a vincere tale riconoscimento


Negli ultimi tre minuti dell’ultima puntata della 3° stagione (lo speciale natalizio), Matthew Crawley muore a causa di un incidente, poco dopo aver visitato Lady Mary (Michelle Dockery) e suo figlio appena nato.

downton abbey

La nuova stagione continua a raccontare la storia della famiglia Crawley e della servitù nei primi anni Venti. La guerra è finita ed arrivano il jazz, le auto per tutti e il cinema sonoro.

La quarta stagione si aprirà a sei mesi di distanza dall’improvvisa morte di Matthew, un tremendo lutto che ha cambiato per sempre la vita degli abitanti di Downton e in particolare di sua moglie Lady Mary (Michelle Dockery). La primogenita di casa Crawley si ritroverà a dover crescere da sola e con non poche difficoltà il proprio figlio, ma fortunatamente tornerà a sorridere grazie a Lord Gillingham (Tom Cullen), un vecchio amico di famiglia con il quale riscoprirà le gioie dell’amore. Anche Tom Branson (Allen Leech) rimasto vedovo dopo la morte di Lady Sybil (Jessica Brown-Findlay) si ritroverà a fare i conti con una bambina da crescere. Sarà proprio questo aspetto comune ad avvicinarlo a Mary, dando vita tra i due ad un rapporto di forte intesa, anche sul piano lavorativo, visto che ad entrambi spetta ora gestire Downton.

Lady Edith (Laura Carmichael) continuerà a lavorare come giornalista e ad avere una relazione con il suo editore, Mr.Gregson (Charles Edwards). Nei nuovi episodi ritroveremo naturalmente la contessa di Grantham (Maggie Smith), Lord Robert Crawley (Hugh Bonneville), e Lady Cora (Elizabeth McGovern). Con loro anche la giovane e anticonformista nipote lady Rose MacClare (Lily James) e Isobel Crawley (Penelope Wilton), quest’ultima fortemente provata dalla morte del figlio Matthew. Nella quarta stagione ritroveremo anche Martha Levinson, la madre di Lady Grantham, interpretata da Shirley MacLaine, e faremo la conoscenza di Harold Levinson (Paul Giamatti), fratello di Lady Cora.

Sul fronte della servitù, ritroveremo il Signor Carson (Jim Carter) e Mrs. Hughes (Phyllis Logan) e John e Anna Bates (Brendan Coyle e Joanne Froggatt), finalmente sereni. Una tranquillità destinata però ad essere presto turbata da uno stupro, che la dolce Anna subirà da parte di Mr.Green (Nigel Harman), un ospite dei Crawley. In cucina Daisy Mason (Sophie McShera) e Ivy Stuart (Cara Theobold) saranno ancora rivali, ma sempre ubbidienti a Mrs. Patmore (Lesley Nicol), mentre uscirà di scena la furba e stratega cameriera O’Brien (Siobhan Finneran).

La stagione copre il periodo di tempo da febbraio ad agosto 1922, mentre lo speciale natalizio è ambientato a luglio 1923.

I nuovi attori della quarta stagione sono: Tom Cullen nel ruolo di Lord Gillingham, Nigel Harman in quello del valletto Green e Harriet Walter come Lady Shackleton. Le guest star sono invece Dame Kiri Te Kanawa nel ruolo di cantante, Joanna David come Duchessa di Yeovil e Julian Ovenden come Charles Blake.

Nello speciale natalizio è inoltre previsto il ritorno di Shirley MacLaine nel ruolo della madre di Cora. L’attrice Siobhan Finneran, interprete della signorina O’Brien, invece, lascia la serie.

 

Il 10 novembre 2013 la serie viene rinnovata per la quinta stagione

Highclere Castle, nell’Hampshire, è stato utilizzato per le riprese esterne di Downton Abbey, così come per la maggior parte delle riprese degli intern. Gli spazi riservati alle abitazioni dei servitori sono stati invece costruiti negli Ealing Studios a Londra, dove sono state girate le scene relative.

A novembre 2013, Downton Abbey risulta venduta a più di duecentoventi paesi in tutto il mondo

La quarta stagione della serie televisiva Downton Abbey è stata trasmessa sul canale britannico ITV1 dal 22 settembre al 10 novembre 2013. È formata da otto episodi e uno speciale di novanta minuti che è andato in onda a Natale 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:bye:
 
:bye:
:good:
 
:good:
:negative:
 
:negative:
:scratch:
 
:scratch:
:wacko:
 
:wacko:
:yahoo:
 
:yahoo:
B-)
 
B-)
:heart:
 
:heart:
:rose:
 
:rose:
:-)
 
:-)
:whistle:
 
:whistle:
:yes:
 
:yes:
:cry:
 
:cry:
:mail:
 
:mail:
:-(
 
:-(
:unsure:
 
:unsure:
;-)
 
;-)