Spiders 3D posted by on 31 luglio 2013

Dall’1 Agosto al cinema

Spiders 3D - locandina

Thriller

PAESE: USA
ANNO: 2013
DURATA: 89 min
FORMATO: Colore 3D
REGIA: Tibor Takács
SCENEGGIATURA: Joseph Farrugia
PRODUZIONE: Nu Image Films
DISTRIBUZIONE: M2 Pictures
CAST: Christa Campbell, Patrick Muldoon, William Hope, Shelly Varod, Jon Mack, Sydney Sweeney, Zlateto Keremedchieva, Sarah Brown, Christian Contreras
[tube]https://www.youtube.com/watch?v=Q3-p5kNSktM[/tube]
TRAMA: Una vecchia stazione spaziale sovietica abbandonata va in pezzi, alcuni frammenti raggiungono l’atmosfera terrestre e si schiantano su New York, finendo in un tunnel della metropolitana. Jason, un funzionario della metropolitana, scoprirà che quei detriti spaziali hanno portato con loro una specie di velenosi ragni mutanti, che ben presto assumono proporzioni gigantesche e mettono l’intera città in subbuglio. Di lì a poco interviene l’esercito, che oltre a cercare di insabbiare la verità evacuando la zona con la scusa di un pericolo batteriologico, sembra molto interessato ad una delle uova depositate dai ragni. Jason si troverà così nel bel mezzo di una cospirazione governativa mentre cerca di salvare Rachel, la sua ex moglie, e sua figlia, tenuta in quarantena dai militari, e l’intera città dalla mortale invasione, evitando di farsi uccidere dai giganteschi mostri. 

1 Il regista, Tibor Takács, si cimenta con un omaggio ai celebri film di fantascienza anni ‘50 con “insettoni giganti” e con un budget piuttosto risicato, circa 7 milioni di dollari, confeziona un ibrido che purtroppo resta a mezza via tra i tv-movie a sfondo catastrofico che ogni estate affollano i palinsesti estivi e i classici beast-movies che hanno reso letali piaghe apocalittiche persino formiche ed api.

2

Takacs ha utilizzato con intelligenza i pochi mezzi a disposizione ed è riuscito, anche se con poco slancio, ad omaggiare un cinema molto amato dagli appassionati della fantascienza classica, oggi soppiantato da alligatori, serpenti e squali giganti e spesso delimitato entro i confini del piccolo schermo seppur con qualche eccezione.

Spiders 3D sicuramente non dispiacerà a chi è appassionato del filone.

Spiders 3D

Buona visione!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:bye:
 
:bye:
:good:
 
:good:
:negative:
 
:negative:
:scratch:
 
:scratch:
:wacko:
 
:wacko:
:yahoo:
 
:yahoo:
B-)
 
B-)
:heart:
 
:heart:
:rose:
 
:rose:
:-)
 
:-)
:whistle:
 
:whistle:
:yes:
 
:yes:
:cry:
 
:cry:
:mail:
 
:mail:
:-(
 
:-(
:unsure:
 
:unsure:
;-)
 
;-)