Uomini di parola posted by on 9 luglio 2013

Dall’11 Luglio al cinema

Uomini di parola - locandina

Azione, Commedia

TITOLO ORIGINALE: Stand Up Guys
PAESE: USA
ANNO: 2013
DURATA: 110 min
REGIA: Fisher Stevens
SCENEGGIATURA: Noah Haidle
PRODUZIONE: Lakeshore Entertainment, Sidney Kimmel Entertainment
DISTRIBUZIONE: Koch Media
CAST: Al Pacino, Christopher Walken, Alan Arkin, Vanessa Ferlito, Julianna Margulies, Katheryn Winnick
[tube]http://www.youtube.com/watch?v=-1PTqsKfcvA[/tube]
TRAMA: Val, rispettabile mafioso, dopo aver finito di scontare 28 anni in prigione per aver commesso vari crimini, è finalmente un uomo libero,e si ricongiunge con l’ex socio e miglior amico Doc, anche lui ex galeotto. Ad insaputa di Val, però, c’è una taglia sulla sua testa, il loro vecchio boss ha dato a Doc 12 ore di tempo per uccidere Val, vendicando così la morte del suo unico figlio. Ecco che la prima notte di libertà potrebbe essere anche l’ultima della sua vita quando Doc è chiamato a fare una scelta tra i legami di amicizia e la salvezza per se stesso. In cerca di divertimento, emozioni e qualche guaio, i due decidono di rimettere insieme la vecchia banda facendo evadere dall’ospizio Hirtsch, l’altro ex compagno del gruppo, e riunendo il vecchio trio per un’ultima notte di follie tra bordelli, mafiosi polacchi e rapine in farmacie.

1

Uomini di parola è soprattutto un film di attori – e non di azione o sparatorie – che si concentra su un tema sempre forte come l’amicizia maschile. A fare la differenza, sono infatti i tre attori protagonisti – Al Pacino, Christopher Walken e Alan Arkin – chiamati a dar vita a tre “stand up guy, espressione che si usa per indicare qualcuno che, dotato di integrità e valori in cui crede, è disposto a far la cosa giusta anche a discapito delle conseguenze che gli ricadranno addosso.

2

Il legame di amicizia e lealtà tra Val e Doc è sottolineato dalla colonna sonora affidata a Jon Bon Jovi, tornato a comporre per il cinema a vent’anni di distanza da Young Guns 2. Per Uomini di parola, Bon Jovi ha scritto Not Running Anymore e Old Habits Die Hard, due canzoni nate immedesimandosi nel personaggio di Val.

Uomini di parola

Buona visione!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:bye:
 
:bye:
:good:
 
:good:
:negative:
 
:negative:
:scratch:
 
:scratch:
:wacko:
 
:wacko:
:yahoo:
 
:yahoo:
B-)
 
B-)
:heart:
 
:heart:
:rose:
 
:rose:
:-)
 
:-)
:whistle:
 
:whistle:
:yes:
 
:yes:
:cry:
 
:cry:
:mail:
 
:mail:
:-(
 
:-(
:unsure:
 
:unsure:
;-)
 
;-)