Shadow Warrior (2013) [Pc] posted by on 5 dicembre 2013

In uscita il 6 dicembre 2013

Shadow Warrior med

  FPS (sparatutto in soggettiva)

Sviluppatore: Flying Wild Hog

Giocatori: 1

Età consigliata 18 e oltre

Shadow Warrior è una nuova versione, reimmaginata dai ragazzi di Flying Wild Hog, del celebre shooter 3D Realms uscito nel 1997.

I Flying Wild Hog, già autori dell’ottimo FPS futuristico Hard Reset, ora riprovano a deliziarci con un altro sparatutto stavolta a base di oriente e katane, stiamo parlando del remake del caro vecchio Shadow Warrior! L’originale era molto interessante per via della combinazione fra l’utilizzo di svariate armi e poteri e con un pizzico di ironia e questo remake non è da meno.

Shadow Warrior154204

DESCRIZIONE: Shadow Warrior è uno sparatutto in prima persona che ha come protagonista un ninja chiamato Lo Wang. Lo Wang deve recuperare una spada e per farlo è costretto a sconfiggere scagnozzi armati e orde di demoni. Un compito impossibile per un umano, a meno che questi possa usare poteri speciali che gli sono concessi da un demone decisamente atipico. Ed è quest’ultimo che, oltre a giustificare l’acquisizione di abilità mistiche da parte del protagonista, ci guida nella comprensione di quello che sta accadendo.

Shadow Warrior154203

Un’avventura puramente a singolo giocatore, che farà saltare di gioia i fan dell’originale, ma che potrebbe colpire al cuore, e allo stomaco, anche molti nuovi giocatori.

Il comparto grafico è di tutto rispetto mostrandoci ambientazioni ben fatte grazie ad un motore spettacolare ma anche configurabile in ogni dettaglio, così da adattarlo pure ai computer meno aggiornati.

I salvataggi sono liberi, i medikit abbondano, alcuni nemici uccisi rilasciano anime “curanti” e la skill per il recupero della salute permette di resistere molto a lungo senza tirare le cuoia.

Più combo facciamo alternando le armi in nostro possesso e le mosse della katana, più alto sarà il punteggio finale di ogni scontro così da farci ottenere più karma da usare per sbloccare le varie abilità disponibili. Ce ne sono di quattro tipologie ed ognuna richiede risorse diverse, che possiamo accumulare durante il gioco. Per potenziare le armi ci servono semplicemente i soldi che possiamo trovare in giro per i livelli, a tal proposito è molto utile rovistare quanto più possibile per essere sempre pieni carichi di munizioni e non rimanere a secco, oltre alla possibilità di trovare segreti che possono darci ancora più soldi.

Shadow Warrior15260_3a

Oltre alle armi è possibile potenziare anche abilità e poteri che richiedono Karma e Ki, sempre recuperabili durante il gioco (I cristalli di Ki si devono sempre andare a cercare), ed ognuno di questi è diviso in più classi: difesa, cura, conoscenza…

I nemici che troviamo in giro nei livelli sono prevalentemente i demoni (alternati di tanto in tanto con gli umani), varianti in più tipologie ma possiamo riassumerli in quelli che attaccano da vicino e da lontano, più alcuni speciali dotati di scudo o particolarmente grandi e robusti dotati di vari poteri, come il Warlord e lo Shaman che possono procurarci molti grattacapi grazie alla loro capacità di attirarci verso di loro, stordirci o creare demoni dal nulla. Fortunatamente il sistema di danni localizzati ci viene incontro, infatti potremo letteralmente fare a pezzi i nemici in ogni parte, staccandogli le braccia, squartandoli in due o decapitandoli; se perdono le gambe continueranno comunque a strisciare! Staccare il braccio sinistro al Warlord ad esempio è un buon modo per inibirgli il potere di “attrazione”.

Shadow Warrior15260_2a

L’odierno Shadow Warrior riesce a non deludere, rendendo persino più divertenti gli easter egg presenti di quanto non lo fossero sedici anni fa. Alcuni di questi vengono infatti riproposti in grafica 2D e con i suoni originali proprio a ricordare i tempi che furono, mentre altri sono più demenziali (attenzione se decidete di uccidere troppi coniglietti) o raffinati.

Non c’è il numero impressionante di frasi che Lo Wang proferiva nel titolo originale e la volgarità generale è inferiore, anche grazie ai metariferimenti di un protagonista consapevole di essere immerso nei cliché, ma non mancano i biscotti della fortuna, qualche intermezzo narrativamente più forte e un’apertura rock da ovazione.

Se quel che volete è un bello sparatutto frenetico, divertente e dal prezzo contenuto, avete trovato pane per i vostri denti: fatelo vostro!

Shadow Warrior154205

 Requisiti di gioco:

Requisiti Minimi

OS: Windows XP / Vista / 7 / 8
Processore: 2.4 GHz Dual Core Processor or higher
Memoria: 2GB
Spazio su disco: 8GB
Scheda video: ATI Radeon HD 3870 / NVIDIA 8800 GT
Requisiti Consigliati

OS: Windows 7 SP1 64-bit
Processore: Intel Core 2 Quad 8200 / AMD Phenom X4 9950
Memoria: 4 GB
Spazio su disco: 8GB
Scheda video: ATI Radeon HD 4890 / NVIDIA GeForce GTX 460

shadow-warrior_PS3_w_1471

 

One Response to “Shadow Warrior (2013) [Pc]”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:bye:
 
:bye:
:good:
 
:good:
:negative:
 
:negative:
:scratch:
 
:scratch:
:wacko:
 
:wacko:
:yahoo:
 
:yahoo:
B-)
 
B-)
:heart:
 
:heart:
:rose:
 
:rose:
:-)
 
:-)
:whistle:
 
:whistle:
:yes:
 
:yes:
:cry:
 
:cry:
:mail:
 
:mail:
:-(
 
:-(
:unsure:
 
:unsure:
;-)
 
;-)