Dolci estivi bimby, la granita al limone posted by on 29 luglio 2013

Un dolce estivo fresco è quello che ci vuole oggi. Allora perché non preparare un’ottima granita al limone con il bimby? Cosa ne pensate? E’ un dolce da fare in pochissimi minuti e soprattutto anche all’improvviso perché in casa non dovete avere molti ingredienti. Ci serviranno infatti solo zucchero, acqua e tre limoni. Certo poi dovrete lasciare la granita per almeno 12 ore in freezer quindi si potrà mangiare sicuramente il giorno successivo oppure se volete gustarla la sera dovete prepararla la mattina.

92003931

 

Ingredienti

200 gr. zucchero | 400 gr. acqua | 3 limoni | q.b. scorza di limone

Preparazione

1

Per preparare la nostra granita con il bimby mettiamo nel boccale l’acqua e lo zucchero. Azioniamo per 3 minuti a velocità 1 a una temperatura di 50°.

2

Uniamo poi la scorza del limone che abbiamo tagliato in precedenza.

3

Facciamo raffreddare e poi uniamo il succo dei limoni. Questa volta azioniamo per 10 secondi a velocità 1.

4

Togliamo via la scorza di limone.

5

Versiamo il composto in un contenitore che dovremo poi mettere in freezer quindi meglio che sia largo e basso. La granita va lasciata in freezer per almeno 12 ore.

6

Prima di mangiarla togliamo il contenitore dal freezer, cerchiamo di dividere in pezzi che metteremo poi nel boccale del bimby e mantechiamo per 20 secondi a velocità turbo. Continuiamo poi per altri 30 secondi a velocità 5 spatolando.

I procedimenti da seguire sono semplicissimi anche perché, come sempre in questi casi farà tutto il bimby. Vediamo invece qualche idea carina per servirla. Potremmo metterla nelle classiche coppe che si usano in questi casi oppure in dei bicchieri alti se magari vogliamo utilizzare delle cannucce. Se invece vogliamo fare qualcosa di diverso perché non mettiamo la granita nei limoni che abbiamo utilizzato in precedenza per ricavare il succo? Se non sono ridotti malissimo usiamoli a mo di coppetta: sarà davvero un’idea carina. Se quelli che avete usato non sono riutilizzabili prendete altri limoni, scavate al loro interno e poi mettete la granita dentro.

 

Buon Appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:bye:
 
:bye:
:good:
 
:good:
:negative:
 
:negative:
:scratch:
 
:scratch:
:wacko:
 
:wacko:
:yahoo:
 
:yahoo:
B-)
 
B-)
:heart:
 
:heart:
:rose:
 
:rose:
:-)
 
:-)
:whistle:
 
:whistle:
:yes:
 
:yes:
:cry:
 
:cry:
:mail:
 
:mail:
:-(
 
:-(
:unsure:
 
:unsure:
;-)
 
;-)